Alfabeto digitale

P.Cataldi, M.La Rosa, M.Mazzola

Alfabeto digitale

Materiali didattici del nuovo millennio

  • Novità in catalogo

Condividi:
Descrizione

Allegato alle opere:
Letteratura plurale
Liberi di interpretare ed. Rossa
Liberi di interpretare

 

I processi di cambiamento in atto nella scuola coinvolgono non solo i Saperi (da aggiornare per una più proficua connessione col Presente) o le metodologie (che devono aprirsi maggiormente al coinvolgimento attivo di ogni singolo studente), ma anche gli strumenti con cui Docenti e Studenti sono chiamati a lavorare sia in presenza che a distanza.

Alfabeto Digitale è un volume unico strutturato in percorsi di Didattica Digitale Integrata per lo studio della letteratura italiana al triennio delle superiori. È una novità che consente di far partire il processo di conoscenza proprio dalla sollecitazione e dalla forza comunicativa dei video: testi, immagini, ascolti e musica si fondono per offrire una esperienza che – senza mai dimenticare la finalità didattica – trasporta gli studenti in un territorio a loro particolarmente congeniale, favorendo l’acquisizione di contenuti validati sul piano culturale dal team di lavoro che da più di trent’anni lavora a questo settore sperimentando nuove soluzioni.
Dal video o dall’immagine attiva di apertura del percorso si può scegliere di passare alla lettura di un testo che si collega al tema o all’autore esaminato, oppure di analizzare un’opera d’arte o un film, e persino una canzone. In molti casi il percorso offre anche testi non letterari per la trattazione di argomenti di cittadinanza e per avviare la produzione di prove di scrittura sul modello della prova d’esame di tipologia B o C. I vari collegamenti interdisciplinari si offrono anche come spunti per la trattazione di temi per il colloquio orale o per l’attivazione di Debate o Compiti di realtà.
Nel sistema integrato (cartaceo + digitale) studenti e docente trovano anche molti strumenti (Linee del tempo, PowerPoint, Mappe, Ascolti) che aiutano e facilitano l’apprendimento.
L’originalità e la semplicità della proposta, insieme al forte valore scientifico dei contenuti, rende questo volume una risorsa preziosa per affrontare le nuove opportunità della didattica.