La letteratura e noi - Leopardi il primo dei moderni

Opera: La letteratura e noi

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - Leopardi il primo dei moderni

dal testo all’immaginario: forme temi grandi libri

B

carta ebook& webook Prometeo 3.0

10,30 €

Codice A3594 ISBN 978-88-6017-827-5

Condividi:
Piano dell'opera
B

carta ebook/ebook+ webook Prometeo 3.0

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - TERZO ANNO

ISBN 978-88-6017-680-6

43,70 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - TERZO ANNO

ISBN 978-88-6017-679-0

41,50 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - QUARTO ANNO

ISBN 978-88-6017-684-4

41,50 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - QUINTO ANNO

ISBN 978-88-6017-687-5

51,90 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - Leopardi il primo dei moderni

ISBN 978-88-6017-827-5

10,30 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - QUINTO ANNO

ISBN 978-88-6017-825-1

56,20 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

Il mestiere di scrivere

ISBN 9788868895396

6,50 €

C

ebook/ebook+ webook Prometeo 3.0

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - TERZO ANNO

33,14 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - TERZO ANNO

ISBN 978-88-6017-776-6

36,86 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - QUARTO ANNO

30,26 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - QUINTO ANNO

38,06 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - Leopardi il primo dei moderni

6,03 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

La letteratura e noi - QUINTO ANNO

41,78 €

R.Luperini, A.Baldini, R.Castellana, P.Cataldi, P.Gibertini, L.Marchiani

Il mestiere di scrivere

ISBN 9788868895587

4,55 €

Descrizione
Criteri generali

La struttura del libro risponde a tre criteri collegati fra loro:

1 la sottolineatura costante del rapporto fra ieri e oggi con la conseguente attualizzazione e problematizzazione dei testi, che così vengono confrontati con le attese e la cultura del presente;

2 la messa in rilievo tanto delle costanti antropologiche, che derivano dalla relazione ieri-oggi, quanto delle distinte specificità storiche di ogni epoca, di ogni autore e di ogni testo: di qui la messa a fuoco, attraverso la scelta dei temi e dunque dei percorsi tematici, della mentalità e dell’immaginario di un’epoca nella loro continuità e nella loro differenza rispetto al presente;

3 la didattica esperienziale: lo studio storico è sempre condotto a partire dai testi, in modo che il carattere di un’epoca possarisultare come risucchiato ed esemplificato nella specifica realtà testuale.

Il primo criterio è evidente sin dal corsivo e dalle schede che aprono ogni epoca, tutti giocati sul rapporto fra passato e presente, ma si rivela anche nel modo con cui sono trattati autori e periodi storici; il secondo si palesa sia nel capitolo intitolato Storia, immaginario, letteratura: i concetti-chiave, sia nel modo di organizzare e presentare i Grandi libri, sia nei Percorsi per generi e temi che chiudono ogni sezione, sia infine nel capitolo Il romanzo come antropologia del moderno; il terzo criterio ispira la sezione Testi di accesso (si parte da un testo esemplare per entrare in un’epoca e mostrarne i tratti più caratteristici muovendo appunto da una specifica realtà letteraria o artistica) e anche il modo in cui sono presentati i classici nella sezione i Grandi libri, in cui i caratteri salienti di un’opera vengono rintracciati già nell’incipit del testo.

L’apparato didattico

L’apparato didattico pensato per questa nuova opera mira a queste finalità:
• sostenere l’impianto del libro, seguendone le linee innovative;
• fornire agli insegnanti strumenti utili ma mai vincolanti;
• facilitare lo studente nell’acquisizione del metodo di studio;
• far esercitare lo studente in maniera graduale e costante alle prove dell’esame di Stato.

Le tipologie degli esercizi sono così articolate:

Per studiare (testi d’accesso e incipit dei grandi libri): esercizi che valorizzano il procedimento induttivo e facilitano la focalizzazione. In questo caso gli esercizi hanno lo scopo di sostenere e far acquisire il metodo di studio connesso al nuovo paradigma didattico.

Per studiare - guida all’analisi: sono strutturati come guide all’analisi del testo, secondo i tre momenti comprendere, analizzare, interpretare e approfondire, in linea con la tipologiaA della prima prova dell’esame di Stato.

Per fare il punto - autoverifica delle conoscenze e verifica delle competenze (a conclusione dei capitoli e dei percorsi):
esercizi riassuntivi che verificano l’apprendimento di conoscenze e l’acquisizione di competenze. Gli esercizi finalizzati alle conoscenze prevedono l’autoverifica attraverso il rimando alle pagine in cui lo studente può trovare la risposta. Per la verifica delle competenze vengono proposti riassunti, esercizi di abbinamento, riformulazione, completamento ecc. Sono anche presenti esercizi di lingua, riflessione stilistica e metrica.

Per l’esame di Stato: sezioni di lavoro specifiche per la preparazione all’esame di Stato. La tipologia A, analisi del testo, viene di norma riferita ai testi presenti nei capitoli dedicati ai Grandi Libri e ai Percorsi per generi e temi. La tipologia B, il saggio breve, e le tipologie C e D, il tema storico e il tema di ordine generale, prendono spunto da un passo relativo ad un grande libro o a un percorso.

Testi a confronto: evidenziano gli elementi comuni e le differenze tra diversi testi e diversi autori e consentono di cogliere con immediatezza continuità e differenze nello stile e nei temi.

Invito all’argomentazione: esercizi a corredo delle schede Passato e presenteche guidano lo studente a focalizzare l’argomento su cui è impostato il confronto e costituiscono uno stimolo e una guida al sapere argomentare, secondo quanto previsto dalle nuove indicazioni ministeriali.

Molte delle tipologie degli esercizi sono coerenti con le prove INVALSI: si tratta di prove in linea con una didattica sempre più curvata sul versante delle competenze che esige il ricorso a strategie che permettano di verificare le competenze acquisite dagli studenti in modo il più possibile uniforme, certo ed esteso.

Storia della lingua: già le analisi che corredano i testi letterari seguono la bipartizione le forme/i temi e i motivi, come richiesto dal MIUR. A queste, là dove necessario, si affiancano le schede Storia della lingua, in cui vengono messi a fuoco gli elementi morfologici, lessicali e sintattici della lingua italiana. Tali schede consentono allo studente una progressiva e complessiva coscienza della storicità della lingua italiana.