Latinae radices - Volume 2

Opera: Latinae radices

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 2

Dal mondo di Roma
le radici della cultura europea

C

ebook&MyEbook Clic

16,52

Codice W5060 ISBN 9788868895662

Condividi:
Piano dell'opera
B

ebook/ebook+MyEbook Clic

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 1

ISBN 9788868895310

26,50 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 1 + Latine legere

ISBN 9788868895327

31,60 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 2

ISBN 9788868895334

24,00 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 3

ISBN 9788868895341

29,80 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latine legere

ISBN 9788868895853

12,30 €

C

ebook/ebook+MyEbook Clic

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 1

ISBN 9788868895648

18,02 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 1 + Latine legere

ISBN 9788868895655

21,96 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 2

ISBN 9788868895662

16,52 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latinae radices - Volume 3

ISBN 9788868895679

20,65 €

G.Nuzzo, C.Finzi

Latine legere

ISBN 9788868895860

8,50 €

Descrizione
 

IL PROGETTO DIDATTICO

Il corso intende avvicinare gli allievi al confronto diretto e rigoroso con la voce dei classici, coinvolgendoli nella scoperta della loro tradizione letteraria e della civiltà che in essa trova espressione.
L’approccio didattico, incentrato sui testi, valorizza pertanto gli aspetti antropologici grazie a una costante riflessione sul lessico in prospettiva diacronica e all’analisi delle idee, della vita materiale, delle espressioni artistiche del mondo di Roma.
L’indicazione di percorsi di lettura si propone di mettere a fuoco i nuclei tematici più efficaci nel far comprendere l’antico e fare emergere il suo legame con la modernità.
L’opera si caratterizza per un sistema didattico centrato sul coinvolgimento dello studente, chiamato a dialogare criticamente con i testi attraverso attività mirate.
La presenza di laboratori di traduzione e di un volumetto in funzione di versionario permette di affiancare l’analisi dei testi alla costante pratica della traduzione in vista anche del nuovo esame di Stato.

I PUNTI DI FORZA

• centralità del testo d’autore, analizzato sul piano tematico, linguistico e stilistico
• coinvolgimento dello studente, chiamato a dialogare criticamente con i testi attraverso attività didattiche mirate
Incontro con l’autore: una sintesi del pensiero e della poetica degli autori maggiori, utile per sintetizzare il profilo e avviare la lettura attraverso un testo modello che ne esemplifica i temi, lo stile e l’attualità
Tradurre: laboratori di traduzione con versionario per i principali prosatori; per i poeti, invito alla prassi della traduzione contrastiva 
Parole d’autore, Parole del/della, Parole ieri e oggi: le parole come strumento privilegiato per individuare i temi-chiave dell’autore, per acquisire il lessico specifico dei diversi ambiti della cultura latina e per confrontare la lingua latina con le sue derivazioni moderne
Nel mondo di Roma: schede su cultura e vita materiale per approfondire le diverse dimensioni della civiltà latina
Riscritture e confronti: focus sulla ripresa di elementi e tópoi classici da parte di autori e artisti, italiani e non solo, che intrattengono con la letteratura latina un rapporto di dipendenza, di affinità tematica o stilistica
• verso l’esame e le certificazioni: attività specifiche per allenarsi alla prima (tipologie B e C) e alla seconda prova del nuovo esame di Stato, alla CLL e alle Olimpiadi di latino
didattica innovativa: Flipped classroom, Debate, Webquest, Compiti di realtà, attività per il Cooperative Learning e di sviluppo delle competenze digitali e di Cittadinanza e Costituzione
• il versionario a corredo che non è solo un versionario, ma uno strumento che integra il corso e dialoga con questo attraverso il rinforzo delle strutture morfosintattiche di base, la scelta di percorsi tematici d’autore e ulteriori attività di confronto e attualizzazione tematica