Noi e la letteratura - Volume 1A + Volume 1B + Liberi di scrivere

Opera: Noi e la letteratura

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 1A + Volume 1B + Liberi di scrivere

Storia e antologia della letteratura italiana nel quadro della civiltà europea

B

carta ebook& Prometeo 3.0 Clic

46,50 €

Italia, consegna in 5/7 giorni lavorativi con Poste italiane

Codice A4122 ISBN 9788868898052

Condividi:
Piano dell'opera
B

carta ebook/ebook+ Prometeo 3.0 Clic

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 1A + Volume 1B

ISBN 9788868898045

41,70 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 1A + Volume 1B + Liberi di scrivere

ISBN 9788868898052

46,50 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 1A + Volume 1B + Antologia della Commedia

ISBN 9788868898069

54,00 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Vol. 1A + Vol.1B + Liberi di scrivere + Antologia della Commedia (digitale)

ISBN 9788868898076

50,50 €

M.La Rosa, M.Mazzola

Liberi di scrivere

ISBN  9788868896133

9,00 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Antologia della Commedia

ISBN 9788868898083

13,00 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 2

ISBN 9788868898090

44,00 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume Leopardi

ISBN 9788868898106

9,30 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 3A

ISBN 9788868898113

33,50 €

R.Luperini, P.Cataldi, L.Marchiani, F.Marchese, S.Gasperini

Noi e la letteratura - Volume 3B

ISBN 9788868898120

33,50 €

Descrizione

Il nostro noi non è solo l’appello a difendere insieme lo spazio dello studio letterario, ma anche un orizzonte di senso da costruire insieme. Tende a un futuro e non solo a proteggere il passato. Un’utopia? Forse. Ma senza un’utopia come si fa oggi a insegnare letteratura a scuola?

Romano Luperini

IL PROGETTO CULTURALE E DIDATTICO

  • Questa nuova letteratura nasce da radici lontane: la convinzione che ogni lavoro interpretativo sui testi compiuto all’interno di una comunità di lettori costituisce una fondamentale palestra di democrazia.
  • • l’aggiornamento effettuato a partire dall’edizione di Liberi di interpretare ha portato a confermare il grande lavoro di semplificazione e di percorribilità didattica che ne ha determinato il gradimento in questi anni.
  • • L’obiettivo di questa nuova opera è quello di recuperare il valore formativo dell’impianto culturale del progetto di Luperini, rendendo praticabile nella scuola di oggi sia il lavoro interpretativo e sia il taglio tematico e interdisciplinare e il rapporto passato/presente attraverso un sistema che consente di attivare per ciascun brano un approccio interpretativo libero e coinvolgente.
  • • Una costruzione condivisa del sapere che renda più duttile e praticabile lo studio della letteratura.
  • • Si è dunque favorito il passaggio da un manuale di tipo monolitico e in sé concluso a un manuale aperto grazie a spazi, sezioni, attività che guidano concretamente studenti e studentesse a sperimentare la conquista della conoscenza e la libertà dell’interpretazione come processi comunitari in divenire, a cui ognuno, dalla propria posizione, è chiamato a dare un contributo attivo.
  • • La letteratura non è un pretesto per parlare d’altro, ma permette di coglierne le potenzialità al fine di contribuire alla formazione di una persona consapevole delle proprie scelte.

LE CARATTERISTICHE E LE NOVITÀ

In questa pluralità di prospettive si intrecciano vari piani e strumenti di analisi, con particolari elementi di novità centrate sul bisogno di dare risposte adeguate alle esigenze comunicative delle nuove generazioni e ai sempre più ristretti tempi della didattica

Il rapporto fra i sessi è il titolo ricorrente dei paragrafi di storia letteraria nei quali si ragiona sulla rappresentazione delle donne sia nei testi letterari sia nella sfera sociale in relazione soprattutto all’immaginario. Questa prospettiva ha favorito un ampliamento del canone, con apparati che sollecitano un’educazione dei sentimenti e delle emozioni.

Liberi di interpretare è il nuovo apparato di analisi e interpretazione di ciascun brano con una articolazione che prevede sempre tre livelli:
Analisi e commento che oltre a fornire gli elementi di comprensione del testo evidenzia gli spunti che aiutano a cogliere gli aspetti tematici e stilistici per analizzarlo;
Lavoriamo sul testo che verifica la padronanza dei livelli di comprensione, analisi e interpretazione da parte dello studente;
Il terzo livello di analisi a sua volta può avere diverse curvature didattiche:

  • Dal testo a… che rappresenta il livello nel quale i temi presenti nei testi acquistano rilievo e profondità grazie a collegamenti interdisciplinari di volta in volta con l’arte, l’immaginario, il mito (anche nei suoi significati archetipici), la società, la scienza, la tecnica, la psicoanalisi, il cinema.
  • Analizziamo il presente per progettare il futuro costruisce laboratori in cui l’analisi del presente è legata alla progettualità e alla dimensione del futuro e della sua costruzione consapevole.
  • Individuo e società propone collegamenti e spunti di riflessione o di lavoro su tematiche di educazione civica, per utilizzare una curvatura dello studio della letteratura che intercetti i temi di cittadinanza.
  • Noi e la letteratura: il dibattito ragiona sulle diverse interpretazioni di testi opportunamente selezionati. È questo lo spazio in cui attraverso le attività di Dibattito la classe, nella sua configurazione tradizionale o aperta, può trasformarsi in autentica comunità ermeneutica, sperimentando situazioni di confronto, contrapposizione, scambio dialogico, arricchimento.

In dialogo con… è la rubrica che crea ponti fra epoche diverse, con uno sguardo rivolto alla contemporaneità al fine di cogliere continuità e permanenze, oppure rotture e capovolgimenti di prospettiva.

Le parole che restano fra letteratura e vita dipanano un filo rosso che, a partire dai testi, definisce i temi presenti nelle opere degli autori. A partire dalle parole dei testi viene favorita la costruzione di una rete di senso capace di illuminare di rinnovata consapevolezza anche la nostra esistenza.

ALFABETO DIGITALE

  • • Per ogni anno è previsto un volume dedicato alla Didattica Digitale Integrata con percorsi testuali che prendono sempre avvio da video didattici e propongono attività basate sulle nuove metodologie partecipative.
  • • La fruizione di questo materiale è disponibile in formato digitale.

IL SISTEMA DELLE PIATTAFORME

Il manuale inoltre sarà dotato di due piattaforme disciplinari digitali connesse al testo:

  • La piattaforma Prometeo 3.0, che mantiene e amplia le potenzialità della piattaforma precedente per lo studio della letteratura italiana con cui fare ricerche, personalizzare il libro di testo, autoprodurre contenuti, creare presentazioni e percorsi con materiali propri o reperiti in rete, collaborare e interagire.
  • La piattaforma CLIC – Letteratura italiana, che propone invece una nuova idea di piattaforma di contenuti disciplinari didattici multimediali basata su una fruizione semplice e immediata dei singoli materiali multimediali pensati e costruiti per integrare e potenziare lo studio della letteratura (video, videolezioni, PowerPoint, testi attivi, immagini attive, verifiche interattive, Google Moduli, testi in scena, mappe, ecc.). Con un semplice clic è possibile condividere ogni singolo contenuto multimediale con tutte le piattaforme in uso nelle scuole.

STRUMENTI PER IL DOCENTE

Oltre alla Programmazione, vengono offerti anche le soluzioni a tutti gli esercizi, una serie di materiali di verifica aggiuntivi e materiali per il nuovo Esame di Stato.

Accompagnano il manuale anche:

  • Su richiesta: il volume A PASSO SPEDITO (I Saperi di base, il Ripasso veloce, l’Inclusione), a cura di V. Conti, G. Mannino e C. Rizzuto.
  • – L’accesso alle piattaforme PROMETEO 3.0 e Clic

Saggi digitali

Benvenuti nel servizio "Saggi digitali" della casa editrice Palumbo!
Iscrivendoti al servizio, potrai sfogliare gratuitamente On-line, per tutto il periodo della campagna di promozione dei libri scolastici, gli e-book delle copie saggio dei nostri libri.
L'e-book è la versione digitale del libro di testo, utilizzabile su computer, tablet ed ebook reader.